Intendiamo la scuola come comunità attiva e inclusiva, in un’ottica di costante e costruttiva interazione con le famiglie e il territorio.

22 Aprile 2022 in In primo piano

InsegnArti la pace

26-29 aprile 2022 Un’opera di street art realizzata su via Bixio dagli allievi dell’I.C. Manin A cura delle docenti Daniela Scaccia e Piera Cotignola (nel quadro del progetto «GOAL 16:…
Continua a leggere
12 Aprile 2022 in In primo piano

Pasqua 2022

A tutto il personale dell'IC Daniele Manin Al Consiglio di Istituto All'Associazione Genitori Al Comitato Genitori Alle famiglie Alle bambine e ai bambini Alle alunne e agli alunni Alle studentesse…
Continua a leggere
6 Aprile 2022 in In primo piano

Accoglienza alunne e alunni ucraini

Questa settimana abbiamo accolto in tutti i gradi del nostro istituto alunne e alunni provenienti dall'Ucraina. Un augurio a tutte le famiglie.
Continua a leggere

Pratica didattica

Nella gestione della classe vengono privilegiati modelli didattici che coinvolgono direttamente le alunne e gli alunni come protagonisti attivi del proprio apprendimento, in modo che ciascuno soddisfi il proprio bisogno di sentirsi accettato e valorizzato, accresca la propria autostima e le proprie competenze e costruisca rapporti positivi con i pari e gli adulti.

Coding e robotica educativa

Il nostro Istituto promuove attività di coding e robotica educativa per favorire fin da bambini l’apprendimento del linguaggio della programmazione dei computer. Tra i progetti di punta di robotica figura la partecipazione di gruppi della primaria e della secondaria alla First Lego League.

Mission

Accoglienza

Attraverso l’attenzione individuale la scuola si propone la costruzione di legami cooperativi e solidali nella comunità educante.

Apertura

La scuola è fortemente proiettata all’esterno attraverso una caratteristica spazialità progettuale che coinvolge entità territoriali e famiglie in un contesto di sinergia interculturale.

Continuità

La scuola si impegna nell’individuare strategie educative e didattiche che accompagnino le alunne e gli alunni nel passaggio tra ordini di scuola.

Orientamento

L’ambiente di apprendimento favorisce nelle alunne e negli alunni la conoscenza di sé, delle proprie attitudini, interessi e motivazioni, nell’intento di orientare ognuna e ognuno verso un progetto personale di vita e verso scelte future autentiche e consapevoli.

Ordini di scuola

Scuola dell'infanzia

La scuola dell’infanzia concorre all’educazione e allo sviluppo affettivo, psicomotorio, cognitivo, morale, religioso e sociale dei bambini, stimola le potenzialità di relazione, autonomia, creatività, apprendimento, e mira ad assicurare un’effettiva eguaglianza delle opportunità educative.

Scuola primaria

Nella scuola primaria, oltre all’acquisizione delle abilità fondamentali attraverso gli alfabeti caratteristici di ciascuna disciplina, si intende promuovere lo sviluppo di quelle competenze trasversali e qualità caratteriali atte a formare cittadini di domani attivi e responsabili.

Secondaria di I grado

Nella scuola secondaria l’acquisizione dei linguaggi peculiari delle singole discipline non prescinde da una costante attenzione all’interdisciplinarità, nella tensione a un unicum educativo che accompagni alunne e alunni ad operare scelte consapevoli.

Vuoi sapere di più?